Guida alla scelta dei serramenti

Uno degli acquisti più saggi, di questi tempi, è rappresentato dagli infissi di nuova generazione. Esistono svariati motivi che trasformeranno questa spesa in un vero e proprio investimento. A partire dall’immediato miglioramento del comfort abitativo della vostra casa che sarà più calda d’inverno e più fresca d’estate. Per finire con il notevole risparmio energetico che solo una chiusura ermetica potrà garantire.



Non tutti gli infissi moderni però sono adatti allo scopo. Un’azienda leader nel settore, la Gioma srl che installa da anni serramenti in pvc a Udine sottolinea le differenze tra un infisso e l’altro. In particolare solo gli infissi in pvc sono in grado di fornire delle prestazioni davvero elevate. Non solo, ma sono più economici degli infissi di legno ed anche più facili da mantenere e pulire. Quanto all’estetica, del resto, non ci sono limiti alle possibilità cromatiche e tattiche di un infisso in pvc. Effetto rovere, faggio o quercia. Qualsiasi tonalità può essere riprodotta. Anche l’anta può essere a battente o scorrevole a ribalta o mista. A seconda dei gusti e delle necessità. Ma la prestazione migliore dei serramenti in pvc è quella relativa all’isolamento termico e al risparmio energetico. I migliori prodotti infatti hanno i vetri bassi emissivi e una struttura multicamera che limita la trasmittanza termica dell’infisso, ossia la sua attitudine a cedere calore all’esterno. Una volta accostati i serramenti in pvc creano una chiusura ermetica che limita spifferi e ponti termici.

Ai sensi della normativa vigente inoltre chiunque intenda sostituire i propri vecchi infissi potrà richiedere l’ incentivo fiscale che viene concesso nei casi di miglioramento energetico delle abitazioni. A partire dal 1° gennaio 2017 la percentuale dell’incentivo è pari al 37 % . Per ottenere l’incentivo fiscale occorre installare solo gli infissi di nuova generazione. Quelli che garantiscano la giusta trasmittanza termica. A tal proposito esistono dei i valori di trasmittanza termica che sono stati definiti a livello ministeriale. Solo gli infissi che rispettano quei valori sono in grado di isolare un appartamento.. Per ogni comune infatti i valori ministeriali vanno adattati al contesto climatico. A tal proposito entra in gioco l’importanza di rivolgersi ad una ditta di infissi che possa garantire il rispetto dei valori definiti a livello ministeriale. Non basta dunque dimostrare di aver installato il miglior tipo di infisso, ma occorre una certificazione completa dei valori di trasmittanza termica rilasciata dall’azienda installatrice degli infissi.

Ultimo aspetto da considerare in tema di serramenti in pvc come in ogni altra città, è quello relativo alla sicurezza. Gli infissi professionali sono dotati di una chiusura a prova di ladro. Non sarà facile scassinare un infisso di nuova generazione. Non certo con l’aiuto di un semplice cacciavite per scardinare le ante. Gli infissi moderni hanno più punti di chiusura che impediscono di sollevare l’anta solo da un lato. In più c’è anche la placca anti perforazione che impedisce che la maniglia possa essere forata con un trapano.